Kjaer Milan
Ultime notizie

Milan, attesi gli esami strumentali per l’infortunio di Simon Kjaer

Uscito per infortunio dal match di Europa League, il Milan è molto preoccupato per l’infortunio di Kjaer e per i tempi di recupero

Il Milan dovrà fare a meno di Simon Kjaer. La vittoria del Milan contro lo Sparta Praga e il conseguente passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League rischia di passare in secondo piano. A Milanello c’è molta preoccupazione per le condizioni del danese. La situazione sempre critica ma si attendono ancora i test.

I rossoneri ora dovranno trovare delle alternative da affiancare ad Alessio Romagnoli. In pole per sistemare la difesa c’è Gabbia che molto probabilmente scenderà in campo dal primo minuto nel prossimo incontro di Serie A contro la Sampdoria di mister Claudio Ranieri.

L’infortunio di Kjaer in Milan-Sparta Praga

Il difensore danese è stato costretto ad uscire dal campo al minuto 11 del primo tempo nella sfida di Europa League. Al suo posto è entrato Alessio Romagnoli. La panchina è sembrata subito molto preoccupata per le condizioni del difensore ex Palermo e Roma. Nei prossimi giorni verranno effettuati tutti i test necessari per capire con certezza l’entità dell’infortunio.

Ha parlato del suo infortunio, e del suo utilizzo in Europa League anche mister Pioli in conferenza stampa: “Simon stava bene. Ha giocato anche perché Romagnoli non era al 100%. Poteva accadere anche domenica a Genova. Diventa più facile avere degli infortuni se si gioca ogni tre giorni”.

Tutti gli indisponibiliti della Serie A

Il rendimento di Kjaer in questo inizio di stagione

Il danese è il punto fermo della difesa milanista in questa stagione. Ha disputato tutte le partite di questa stagione sia in Serie A che in Europa League. Fino a questo momento aveva saltato soltanto 12 minuti nella sfida contro il Bologna. È stato il giocatore di movimento con più minuti tra tutti i rossoneri.

Per media-voto è il miglior centrale difensivo rossonero, con 6,22 di media. Pioli avrà sicuramente problemi per sostituirlo nelle prossime sfide. Sarà Gabbia a sostituire momentaneamente il danese. Il Milan sembra fortemente intenzionato a cercare un difensore nel mercato di gennaio. Il nome per ora più in voga è quello di Umtiti che è in uscita dal Barcellona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *