Bennacer
Approfondimenti

Milan, Bennacer trasformato: solo un cartellino giallo in sette gare

Lo scorso anno al Milan era stato tra i più ammoniti d’Europa. Questa stagione per Bennacer solo una ammonizione rimediata

Ismael Bennacer dimostra la grande crescita maturata dall’anno scorso ad oggi con un dato sorprendente. Grande inversione di tendenza per il centrocampista, che ha collezionato solo 1 cartellino giallo da inizio stagione. Considerando che la passata stagione era uno dei più “cattivi” in Serie A, si tratta di un miglioramento importante.

La crescita delle prestazioni di Bennacer

Il campionato per il centrocampista algerino è iniziato alla grande, come d’altronde per tutto il Milan. Probabile che la grande crescita in campo dei rossoneri abbia influenzato positivamente anche Bennacer. Infatti il centrocampista, famoso per la sua irruenza, questa stagione sta dimostrando di essere molto più corretto in campo, rimediando solo 1 ammonizione dall’inizio della Serie A. Gran parte del merito di questa sua trasformazione la si può attribuire a Pioli. Il tecnico ha saputo valorizzare ogni elemento che ha a disposizione, trovando la collocazione ideale anche a Bennacer.

Per un centrocampista “recupera palloni” come lui, la fase difensiva è importantissima. A vista dello scorso anno, sia l’algerino che il Milan sono corsi ai ripari, diminuendo di gran lunga le sanzioni in campo. Una maturazione che è per lo più tattica. Il Milan dal post lockdown ha trovato il suo modulo ideale ed il suo gioco, fluido e ben organizzato. La grande organizzazione di squadra potrebbe esser stato un elemento fondamentale per questo miglioramento.

Ammonizioni, il confronto con la passata stagione

Chi si ricorda le tante ammonizioni rifilate ad Ismael Bennacer la scorsa stagione, probabilmente quest’anno farebbe fatica a riconoscere lo stesso giocatore. Nella stagione 2019/20, l’algerino aveva rimediato la bellezza di 14 ammonizioni in 31 gare giocate. Il classe ’97 nonostante ciò aveva comunque disputato una grande stagione, diventando un punto fermo dei rossoneri in mediana. Quest’anno la musica è cambiata, il centrocampista si sta dimostrando un regista dalle qualità eccezionali, migliorando senza alcun dubbio anche i suoi “malus” difensivi. Infatti l’algerino ha rimediato una sola ammonizione in 7 gare di campionato, e 0 in 3 partite di Europa League.

Stagione Serie A 2019/20

  • Partite giocate: 31
  • Falli commessi: 48
  • Media falli a partita: 1,55
  • Ammonizioni: 14
  • Media ammonizioni a partita: 0,45

Stagione Serie A 2020/21

  • Partite giocate: 7
  • Falli commessi: 10
  • Media falli a partita: 1,43
  • Ammonizioni: 1
  • Media ammonizioni a partita: 0,14

Come si può vedere dal confronto con la scorsa stagione, la media dei falli a partita e la media delle ammonizioni è notevolmente migliorata. Indicatore lampante della crescita disciplinare di Ismael Bennacer, un regista sempre più completo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *