Bonera Milan
Ultime notizie

Milan, problemi in panchina: anche il vice Murelli positivo al Covid

Pioli e Murelli out per il Covid. Contro il Napoli toccherà a Bonera guidare il Milan dalla panchina

Situazione paradossale in casa Milan. Aumentano ancora, infatti, i casi Covid tra le fila dello staff tecnico rossonero. Oltre ai sette calciatori – tutti guariti – e a Stefano Pioli, è stata la volta del vice allenatore Giacomo Murelli. L’ex calciatore di Bologna e Parma è risultato positivo al tampone, dopo essere stato in isolamento proprio a causa della positività di mister Pioli. Un grosso disagio per il Diavolo, che adesso dovrà capire a chi affidare la squadra nella difficile trasferta di Napoli.

Murelli perde una grande occasione

Dal 2004 è sempre al fianco di Pioli come suo vice. Dal Parma, passando per l’Inter e la Lazio fino ad arrivare all’esperienza, ancora in corso, con il club rossonero. L’ironia del destino ha voluto che anche lui debba essere costretto a rimanere ai box come il tecnico del Milan per lo stesso problema. Domenica sera, nel posticipo dell’ottava giornata di Serie A al San Paolo contro il Napoli, Murelli non potrà guidare il Milan dalla sua panchina. Un grande rammarico per il 56enne emiliano, che perde l’occasione di sfidare i partenopei in una sorta di derby personale, dato che nella sua esperienza da calciatore tra le squadre con cui ha reso maggiormente si ricorda in particolar modo l’Avellino.

Prima opportunità in panchina per Bonera

Negli anni 2000 è stato uno dei difensori più noti della Serie A. Daniele Bonera ha vestito le maglie di Brescia, Parma, ma soprattutto del Milan, con cui ha collezionato 152 presenze. Chiusa la sua carriera di calciatore in Spagna con la casacca del Villarreal, all’età di 38 anni inizia il suo percorso per diventare allenatore, entrando a far parte dello staff tecnico di Marco Giampaolo proprio con i rossoneri. Nonostante l’esonero di quest’ultimo, rimane a Milano come collaboratore tecnico di Pioli. A settembre 2020, insieme ad altri ex calciatori illustri come De Sanctis, Montero e Pirlo, prende il patentino al corso di Allenatore Professionista di Prima Categoria – Uefa Pro, licenza che consente di allenare in Serie A. Domenica sera, dopo tante fatiche e dopo aver sconfitto anche il Covid, realizzerà finalmente il sogno di poter allenare ufficialmente il Milan. Una chance importante per iniziare a prendere confidenza con la panchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *