Omur Trabzonspor
Calciomercato Milan

Chi è Abdulkadir Omur, mezzala del Trabzonspor che interessa al Milan

Alla scoperta di Abdulkadir Omur, centrocampista destro classe ’99 del Trabzonspor. Piace tanto al Milan che vorrebbe prenderlo

Il Milan sta continuando a fare delle mosse di mercato volte al rinforzamento della rosa in vista della prossima stagione. Un nome che nelle ultime ore è uscito in ottica rossonera è quello di Abdulkadir Omur, centrocampista di destra che in patria viene considerato il Messi turco. Il ragazzo ha però più volte affermato di inspirarsi a Iniesta. Ancora non è stata intavolata nessuna trattativa, con il costo del cartellino che si dovrebbe aggirare sui 20 milioni.

Chi è Abdulkadir Omur

Omur è nato il 25 giugno del 1999 a Trebisonda, in Turchia. Fin da piccolo viene preso nelle giovanili del Trabzonspor dove fa tutta la trafila per poi approdare in prima squadra. In carriera ha già subito un brutto infortunio: nel settembre del 2019 è dovuto stare fermo quattro mesi a causa della lacerazione del menisco. Il 12 gennaio 2016 ha esordito in prima squadra nella partita di Coppa di Turchia contro l’Adanaspor. Ha avuto modo di esordire con la maglia della nazionale maggiore, e può già vantare quattro presenze.

Abdulkadir Omur: ruolo e statistiche

Omur è un centrocampista molto tecnico bravo con il pallone tra i piedi. Dotato di una buona tecnica, è stato definito dagli addetti ai lavori il “Messi turco”, anche se lui ha più volte sottolineato di inspirarsi a Iniesta. Il suo ruolo principale è di ala destra, ma in caso di bisogno può anche essere schierato da trequartista. Nonostante non arrivi a 170 cm, è molto bravo negli anticipi, ed è rapido palla al piede. In questa stagione tra tutte le competizioni ha giocato 21 partite segnando 4 reti e fornendo 3 assist. Inoltre ha giocato le qualificazioni all’Europa League nella scorsa annata e potrebbe risultare decisivo nelle qualificazioni del Milan alla stessa competizione.

Come giocherebbe il Milan con Omur

Per prendere Omur il Milan deve prima vincere la concorrenza dell’Atalanta, alla quale piace tanto il turco e sul piatto può mettere la possibilità di poter giocare in Champions League. In rossonero avrebbe sicuramente maggiori possibilità di giocare, ma ancora non sono stati presi contatti. Nel Milan attuale probabilmente Omur andrebbe a giocarsi il posto con Castillejo, che potrebbe partire – almeno all’inizio – avanti nelle gerarchie. Ma se la squadra di Pioli si dovesse qualificare in Europa League, le partite sarebbero comunque tante e ci sarebbe tanto spazio per tutti.

4-2-3-1: G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo (OMUR), Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *