Roca Espanyol
Calciomercato Milan

Chi è Marc Roca, centrocampista muscolare che piace a Rangnick

Alla scoperta di Marc Roca, talentuoso centrocampista dell’Espanyol. La squadra spagnola è retrocessa e con ogni probabilità lascerà partire il ragazzo

Il Milan – che dovrebbe accogliere Rangnick sulla panchina – vuole costruire una rosa giovane per le prossime stagioni, ma dal futuro assicurato. In questa direzione sarebbe diretto il colpo di Marc Roca, che secondo le ultime indiscrezioni sarebbe vicino a firmare con il club rossonero. Il centrocampista spagnolo ha una valutazione di circa 15 milioni di euro.

Chi è Marc Roca

Marcos Roca è nato il 26 novembre 1996 a Vilafranca del Penèdes, in Spagna. Cresciuto nei settori giovanili di Barcellona e Espanyol, esordisce nell’agosto del 2016, giocando da titolare la partita tra Espanyol e Malaga terminata 2-2. Alla fine di quella stagione collezionerà 25 presenze. Dalla stagione successiva diventa un pilastri della squadra biancazzurra.

Nella sua breve carriera può già vantare il titolo europeo con l’Under 21 spagnola, che lo ha proiettato nei pensieri di alcuni top club europei già nella scorsa estate. Il Bayern Monaco era apparso il club più interessato, ma alla fine l’Espanyol è riuscito a resistere e lo ha tenuto per un’altra stagione

Marc Roca: ruolo e statistiche

Il giovane spagnolo è il classico metronomo di centrocampo, posso spettacolo ma tanto efficacia. Ha grande senso della posizione e non appare mai in ritardo. Roca è dotato di un buon fisico e di una buona abilità palla al piede. Le sue statistiche non sembrano esaltanti se analizzate con superficialità, ma in realtà lo spagnolo fa tantissimo gioco sporco ed ha anche una buona propensione all’impostazione. In questa stagione ha giocato tra tutte le competizioni 42 partite realizzando 2 reti e fornendo 3 assist. L’unico dato preoccupante riguardano le ammonizioni, quest’anno sono arrivati infatti ben 8 cartellini gialli in campionato.

Come giocherebbe il Milan con Marc Roca

In casa Milan il centrocampo l’anno prossimo subirà delle perdite. Biglia e Bonaventura partiranno in scadenza di contratto e ci sono dei posti da rimpiazzare. Proprio per questo motivo il Milan sta studiando dei profili che potrebbero adattarsi al tipo di progetto che si vuole iniziare. Marc Roca è un giocatore molto duttile, che può fare il centrale in un’ipotetica linea a tre, può agire da mezzala sinistra o fare l’intermedio di un centrocampo a due. Insieme a Bennacer formerebbe una coppia interessante, andrebbe a levare il peso dei compiti difensivi al giocatore algerino e alzerebbe un muro per proteggere la retroguardia difensiva rossonera. Potrebbe anche essere una valida alternativa a Franck Kessie che sta giocando un finale di stagione spumeggiante.

4-2-3-1: G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie (ROCA), Bennacer; Castillejo, Paqueta, Calhanoglu; Rebic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *