Gianluigi Donnarumma portiere Milan
Calciomercato Milan

Calciomercato Milan, adesso il rinnovo di Gigio Donnarumma è ad un passo

I rossoneri sono ottimisti sul rinnovo del contratto di Donnarumma. Come secondo probabilmente tornerà Pepe Reina, che sostituirà l’uscente Begovic

Il rinnovo di Donnarumma è una priorità per il Milan, così come quello di Zlatan Ibrahimovic. Il procuratore è lo stesso, ma i giocatori sembrano abbastanza d’accordo sul futuro e probabilmente proseguiranno la loro avventura in rossonero. Nei giorni scorsi si sarebbero incontrati il portierone azzurro e Mino Raiola, per discutere le condizioni che Donnarumma vuole all’interno del proprio contratto. Le strade sono destinate a proseguire anche dopo il 2021, ma il Milan dovrà fare un’offerta convincente al classe ’99 di Castellammare di Stabia.

Le cifre dell’accordo

Donnarumma è convinto di continuare la sua esperienza, ma non fa sconti sull’ingaggio. La dirigenza – con in testa Maldini e Gazidis – incontrerà nelle prossime ore Mino Raiola per ascoltare le richieste dell’assistito. L’accordo sarebbe su una base da 6 milioni di euro di base a stagione, con parecchi bonus e una possibile clausola rescissoria da circa 50 milioni, che il Milan però vorrebbe evitare di inserire.

In tutte le sue uscite ufficiali il portiere ha sempre affermato di voler rimanere in rossonero e quindi non ci dovrebbero essere particolari problemi per il rinnovo di contratto. Come secondo portiere potrebbe tornare Pepe Reina, che ha terminato il suo prestito all’Aston Villa anche se la squadra inglese spinge per la permanenza. Begovic è dunque destinato a lasciare l’Italia alla fine di questa stagione.

La stagione di Donnarumma

Donnarumma è uno dei giovani talenti italiani con un futuro luminoso. In questa stagione il classe ’99 lo ha confermato con grande stile dopo aver esordito in Serie A a 16 anni, senza mai più abbandonarla. In questa stagione ha giocato 38 partite tra Serie A e Coppa Italia subendo 45 gol, ma mantenendo la porta inviolata in 13 occasioni. Quest’anno inoltre, parando 4 rigori in un campionato, è diventato il portiere milanista con più rigori parati in una stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *