Esultanza gol Bonaventura Milan
Calciomercato Milan

Calciomercato Milan, possibile rinnovo a sorpresa di Bonaventura

Il finale di stagione di Bonaventura sta impressionando e con la permanenza di Pioli la strada che porta al rinnovo diventa percorribile

Arrivato nell’estate del 2014 con un colpo all’ultimo secondo di Galliani, sembrava che Bonaventura dovesse lasciare il Milan in scadenza di contratto per accasarsi – con ogni probabilità – in una tra Torino e Roma. Il grande finale di stagione dei rossoneri ha messo in risalto pure le caratteristiche del giocatore ex Atalanta, e adesso le cose potrebbero cambiare. Con la permanenza di Pioli, anche il suo futuro è stato rimesso in discussione e si è aperto un piccolo spiraglio per il rinnovo.

Il Milan ci ripensa

Il rinnovo di Pioli ha portato aria nuova all’interno del club rossonero. I giocatori con cui la dirigenza rossonera sta trattando per un prolungamento del contratto sono tanti, ma nelle ultime ore si sarebbe discusso anche su una clamorosa riapertura al rinnovo di Giacomo Bonaventura. In casa Raiola si sta già discutendo per la permanenza di Ibrahimovic e Donnarumma, e questo potrebbe essere un elemento positivo nella possibile trattativa.

Il tecnico Pioli potrebbe aver parlato con Maldini per cercare di convincere il Milan a trattenere Bonaventura. Il trequartista italiano è un giocatore molto duttile, in questi mesi ha giocato da trequartista, esterno e addirittura falso nueve quando Ibrahimovic era ai box. Anche Maldini e Massara opterebbero per la permanenza dell’ex Atalanta.

Bonaventura si guarda attorno

Per Giacomo Bonaventura le richieste di altre squadre non mancano di certo, e -con la situazione di stallo per il rinnovo col Milan – dall’inizio del 2020 il marchigiano ha cominciato a guardarsi attorno alla ricerca di un’altra esperienza che lo possa far tornare al centro di un progetto. A Bonaventura non è piaciuto particolarmente l’atteggiamento decisamente freddo della società nei suoi confronti. Nonostante questo, il trequartista non vuole chiudere a priori le porte a una possibile trattativa di rinnovo con il Milan, anche se chiede un’offerta economica importante. Attualmente guadagna 2 milioni di euro netti a stagione e nelle sue richieste ci sarebbe un importante aumento dell’ingaggio.

La stagione di Bonaventura

Giacomo Bonaventura, come tutto il Milan, ha avuto un inizio di stagione complicato con tante difficoltà nel trovare il ritmo giusto. L’arrivo di Pioli ha giovato su tutto il Milan e lo stesso Bonaventura si è ritrovato, aumentando il feeling con il campo. Pioli gli ha dato parecchio spazio e lui ha ripagato alla grande l’allenatore emiliano. Ha inoltre mostrato una buona intesa con Ibrahimovic e Pioli ha apprezzato la sua grande duttilità. In questa stagione tra Serie A e Coppa Italia ha collezionato 30 presenze segnando 4 gol e fornendo 4 assist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *