Kessie Alex Sandro Milan-Juventus
Coppa Italia

Juventus-Milan, semifinale Coppa Italia: le probabili formazioni

Tutto quello che c’è da sapere su Juventus-Milan, semifinale di ritorno di Coppa Italia: le probabili formazioni della gara

Il calcio italiano riparte il 12 giugno – dopo la pandemia di Coronavirus – con la semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Juventus e Milan che vale l’accesso alla finale del 17 giugno a Roma contro la vincente di Napoli-Inter. All’andata, la gara di San Siro è terminata 1-1 con i gol di Rebic e il rigore di Ronaldo a tempo scaduto. Le sfide si giocheranno senza supplementari: in caso di parità di risultato, si andrà direttamente ai calci di rigore.

I tifosi scalpitano, pronti a godersi dopo più di tre mesi una partita della loro squadra del cuore. Juventus-Milan rimane un classico del calcio italiano, le probabili formazioni del match.

Probabili formazioni Juventus-Milan

La Juventus dovrà fare a meno di Demiral, ancora out dopo la rottura del legamento crociato a gennaio, e molto probabilmente di Gonzalo Higuain a causa del risentimento alla coscia procuratosi in allenamento. Sarri si affiderà ancora al 4-3-3 confermando la linea difensiva schierata nelle ultime uscite prima della sosta. Tra i pali dovrebbe partire Buffon, portiere titolare della Coppa Italia. A centrocampo ballottaggio tra Pjanic e Khedira, con Matuidi e Bentancur quasi sicuri del posto da titolari. Sulla corsia destra aperto il ballottaggio tra Douglas Costa e Bernardeschi, con il brasiliano leggermente in vantaggio. Occhio a Ramsey come possibile alternativa alle spalle degli inamovibili Cristiano Ronaldo e Dybala.

Pioli deve fare i conti con assenze pesanti. Fuori per squalifica Castillejo, Hernandez e Ibrahimovic che ha subito anche un infortunio al polpaccio in allenamento e sarà di nuovo disponibile intorno ai primi di luglio. Si pensa anche ad un possibile cambio modulo – rispetto al solito 4-4-2 – con un trequartista dietro le due punte. Uno tra Laxalt e Calabria per sostituire il terzino sinistro francese. Ballottaggio tra Leao e Paquetà, se dovesse giocare il brasiliano si opterà per il doppio trequartista dietro l’unica punta Rebic. A centrocampo ci sarà il prossimo partente Bonaventura, accostato negli ultimi mesi alla Roma.

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Calabria; Kessiè, Bennacer, Calhanoglu; Bonaventura; Rebic, Leao. All. Pioli

Tutto su Juventus-Milan: orario, come arrivano le squadre e dove vederla in tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *