Kouassi Psg
Calciomercato Milan

Chi è Tanguy Kouassi, giovane difensore centrale cercato dal Milan

Alla scoperta di Kouassi, il gioiello del Paris Saint-Germain in scadenza di contratto che si è messo in luce in questa stagione stregando il Milan

Il Milan vuole puntare sul progetto giovani e il difensore centrale classe 2002 Tanguy Kouassi sembra una grande opportunità. Il calciatore è in scadenza con il Psg, poiché non avendo ancora compiuto 18 anni, deve firmare il contratto da professionista e dalla fine di questa stagione può trasferirsi a parametro zero. Per questo motivo il club rossonero sarebbe in pole position per portarlo a Milano, anche se vi è la concorrenza di molte squadre europee tra cui il Lipsia e Manchester City.

Chi è Tanguy Kouassi

Nato il 7 giugno 2002, ha iniziato a giocare a calcio all’età di sei anni nella squadra della sua città natale, FC Epinhay Athletico, mostrando subito le sue abilità. A 11 anni va al Pays de Fontainebleau – squadra in cui ha militato Lillian Thuram – e tre anni dopo arriva la chiamata dal Paris Saint-Germain. Si mette subito in mostra nelle giovanili e il 7 dicembre 2019 esordisce contro il Montpellier nella partita vinta 3-1. Quattro giorni dopo parte titolare contro il Galatasaray in Champions League, diventando il più giovane calciatore a indossare la maglia della squadra parigina nella competizione europea. Il primo gol – che poi saranno due – arriva nel match contro l’Amiens del 15 febbraio in cui il Psg pareggia la partita dal 3-0 per la squadra avversaria.

Tanguy Kouassi: ruolo e statistiche

Il ruolo naturale di Kouassi è difensore centrale ma nelle sue partite di esordio è stato schierato come mediano, posizione in campo in cui riesce a destreggiarsi in maniera ottimale. Quest’anno ha già collezionato 907 minuti con la prima squadra, di cui 411 da mediano e 496 da difensore centrale partendo per ben otto volte da titolare. Ha segnato tre gol di cui due in campionato contro l’Amiens e uno nella Coppa di Lega contro il Reims, fornendo un assist contro il Le Mans.

Come giocherebbe il Milan con Tanguy Kouassi

Il Milan ha intenzione di ringiovanire e migliorare la propria rosa: Musacchio sembra non aver convinto durante questa stagione e Kjaer non è certo che rimanga a Milano – essendo in prestito dal Siviglia – nonostante abbia preso il posto da titolare. Perciò Kouassi sembrerebbe la soluzione più adatta grazie al contratto in scadenza, alla giovane età e alle sue doti innate.

4-4-2: G. Donnarumma; Calabria, KOUASSI, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Rebic, Ibrahimovic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *