Anis Ben Slimane Brondby
Calciomercato Milan

Chi è Ben Slimane, giovane centrocampista che piace tanto a Rangnick

Alla scoperta di Ben Slimane, promettente centrocampista danese di proprietà del Brondby che piace parecchio a Ralf Rangnick

Tra i tanti nomi accostati al Milan che verrà c’è quello di Ben Slimane, centrocampista danese di proprietà del Brondby che Rangnick apprezza particolarmente. Il giovane classe 2001 è sotto contratto con la società danese fino al 30 giugno 2023.

Chi è Anis Ben Slimane

Il ragazzo è nato il 16 marzo 2001 a Copenaghen, è cresciuto a Vesterbro e a 8 anni ha iniziato a giocare a calcio. La prima avventura importante è stata al Brondby all’età di 12 anni, rimane per un anno e mezzo ma si rende conto che è troppo lontano da casa e si trasferisce al KB. Dopo vari trasferimenti minori, nell’estate del 2019 firma un contratto di quattro anni con il Brondby, e inizia ad allenarsi con la prima squadra.

Ha avuto modo di mettersi in mostra con la nazionale under 19 danese – mettendo a referto 7 presenze e 2 reti – ma ha poi scelto di accettare la convocazione per la nazionale tunisina under 20.

Anis Ben Slimane: ruolo e statistiche

Slimane è un centrocampista centrale ambidestro, dotato di una buona fisicità e di una grande visione di gioco. Nonostante sia abbastanza alto è bravo a destreggiarsi negli spazi stretti con un buon dribbling. Molto abile anche a recuperare i palloni grazie al fisico imponente che si ritrova. Tatticamente può agire da mezzala, mediano o da centrocampista centrale. In 22 partite stagionali quest’anno ha raccolto 2 assist e 1 gol.

Come giocherebbe il Milan con Ben Slimane

Il Milan con Ralf Rangnick ha come obiettivo quello di ripartire con dei giovani talentuosi e di sicuro futuro. Queste sono caratteristiche che rispecchiano sicuramente Slimane, anche se chiaramente bisognerà vedere se il ragazzo sarà fin da subito pronto a competere in un campionato importante come la Serie A. Essendo molto giovane non rientrerebbe subito nella squadra titolare, ma potrebbe far parte del gruppo della prima squadra.

4-2-3-1: G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessiè, Bennacer; Castillejo, Bonaventura (SLIMANE), Calhanoglu, Rebic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *