Nordahl Milan
Curiosità

I calciatori che hanno segnato più gol con la maglia del Milan

Da Nordahl a Prati passando per Inzaghi e Van Basten: la classifica marcatori all time della storia rossonera

Tra grandi firme e esclusioni eccellenti, la classifica marcatori di sempre del Milan è un tuffo nel passato. I 120 anni di storia della società milanese sono costellati da successi e grandi campioni, legati indissolubilmente ai ricordi dei tifosi rossoneri.

I più grandi di sempre

La testa della classifica è occupata dall’incontrastato Gunnar Nordahl con 221 reti in 268 presenze con la maglia del Milan: l’attaccante svedese ha giocato per quasi dieci anni con i rossoneri negli anni ’50, mantenendo fino a oggi quest’incredibile record. Solo nel 2016 Gonzalo Higuain ha superato il record di reti segnate in un campionato di Serie A: 36, una in più di del Pompiere svedese. Avara di successi la sua esperienza rossonera, solo due campionati e due Coppe Latine. Detiene inoltre il primato di giocatore straniero che ha segnato di più in Serie A con 225 gol.

In seconda posizione c’è Andriy Shevchenko con 176 gol in in 323 apparizioni. L’attaccante ucraino è uno dei simboli degli ultimi trionfi europei del Milan, ricordato specialmente per la lotteria dei rigori in finale contro la Juventus. In otto anni rossoneri ha portato in bacheca cinque trofei, oltre a vincere il Pallone d’Oro nel 2004.

A chiudere il podio il primo italiano della classifica: Gianni Rivera. Il centrocampista di Alessandria ha dedicato gran parte della sua carriera al Milan, giocandoci per quasi vent’anni: al termine della sua esperienza, ha complessivamente messo a segno 164 gol in 658 presenze – quarto di sempre per apparizioni con la maglia del Milan – vincendo 12 titoli. Poco distante da Rivera si piazza Josè Altafini. Con 161 gol in 246 partite, è il quarto miglior marcatore nella storia rossonera. Menzione speciale per altri giocatori indimenticabili che fanno parte della top ten come Inzaghi, Van Basten e Kakà.

Bomber non presenti nella top ten 

Tra i tanti campioni passati negli anni a Milano, molti non sono riusciti a entrare nella top ten dei marcatori, segnando comunque parecchi gol. Il primo degli escluso è Alberto Bigon, con 90 gol in 329 presenze e una media gol di un gol ogni 181 minuti.

Zlatan Ibrahimovic ha segnato più di 50 gol con la maglia rossonera mantenendo una media gol è altissima, ma in termini di numeri è ancora distante dai 101 gol di Kakà. Pochi anni, invece, per Oliver Bierhoff al Milan: in forza ai rossoneri dal 1998 al 2001, l’attaccante tedesco ha conquistato uno scudetto, mettendo a segno in totale 44 gol in poco più di 100 presenze.

Negli ultimi anni, l’attacco milanista ha visto tra le sue fila i migliori attaccanti brasiliani della storia: Ronaldo – dopo la precedente esperienza italiana con l’Inter – torna in Italia per giocare con il Milan. La sua carriera rossonera dura appena una stagione, segnando 9 gol in 20 presenze, prima di appendere gli scarpini al chiodo con il Corinthians. Altro brasiliano che ha segnato la storia del calcio è Ronaldinho. Il calciatore di Porto Alegre ha giocato tre stagioni nel Milan sfiorando le 100 presenze: in totale le sue reti sono 26, ma ciò che rimane negli occhi dei tifosi milanisti sono i grandissimi colpi di classe del fantasista.

Chi per qualche anno ha rappresentato il futuro del Milan e della Nazionale brasiliana è Pato: arrivato in Italia da giovanissimo, si è subito messo in mostra facendo sognare i tifosi rossoneri. Il suo bottino è di 63 gol in 150 presenze.

La classifica marcatori di sempre del Milan 

10) Ricardo Kakà (2003-2009 / 2013-2014): 101 gol

9) Pierino Prati (1966 / 1967-1973): 102 gol

8) Giuseppe Santagostino (1921-1932): 106 gol

7) Marco Van Basten (1987-1995): 124 gol

6) Filippo Inzaghi (2001-2012): 126 gol

5) Aldo Boffi (1936-1944): 136 gol

4) Josè Altafini (1958-1965): 161 gol

3) Gianni Rivera (1960-1979): 164 gol

2) Andrij Shevchenko (1999-2006 / 2008-2009): 176 gol

1) Gunnar Nordahl (1949-1956): 221 gol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *