kilian-paderborn
Calciomercato Milan

Chi è Luca Kilian, difensore centrale che piace al Milan

Alla scoperta del giovane tedesco del Paderborn nel mirino del Milan, pronto a chiudere l’operazione nei prossimi giorni

Il mercato del Milan non si ferma ed è già in cerca di nuovi giocatori per la prossima stagione. Nel mirino c’è Luca Kilian, giovane difensore tedesco del Paderborn. Il calciatore classe ’99 è stato segnalato da Ralf Rangnick – il quale sembra sempre più vicino ad entrare nella società rossonera – poiché si presenta come un calciatore di prospettiva. Ai rossoneri basterebbe pagare la clausola rescissoria di appena 2 milioni di euro. Una cifra relativamente bassa per il club rossonero, che così si garantirebbe un giovane di prospettiva anche se con poca esperienza.

Chi è Luca Kilian

Dopo aver fatto la trafila delle giovanili nel Borussia Dortmund, il difensore tedesco si aggrega – nemmeno ventenne – alla seconda squadra che milita in Regionalliga, disputando 28 presenze condite da quattro reti. All’inizio della stagione in corso approda al Paderborn a costo zero. Kilian è stato il primo giocatore tedesco a risultare positivo al tampone del Covid-19.

Di certo il difensore centrale dovrà fare molta gavetta prima di potersi conquistare la fiducia e un posto da titolare nel Milan. La poca esperienza non gioca a suo favore, ma può essere un incentivo a migliorare sotto ogni aspetto. Oltre alla Bundesliga, il giovane tedesco ha disputato anche qualche partita nelle giovanili della Germania, con un totale di 14 apparizioni tra Under 18 e Under 21. Da menzionare ben 3 partite da titolare nell’Europeo Under 21 nel 2019. In questa occasione il classe ’99 ha giocato 270 minuti e ha ottenuto un cartellino giallo.

Luca Kilian: ruolo e statistiche

Il giovane calciatore tedesco milita attualmente in Bundesliga con il Paderborn. Con il club, nel quale indossa la maglia numero 15, ha totalizzato 14 presenze – tra cui una in DFB Pokal– partendo sempre titolare. Nelle sue apparizioni non ha mai trovato la rete e ha ottenuto soltanto una ammonizione.

Luca Kilian si dimostra affidabile e forte fisicamente, oltre che adattabile a diversi ruoli. Infatti, sebbene il giovane 20enne prediliga la posizione di difensore centrale, sa ben adattarsi anche come mediano e all’occorrenza può coprire le altre posizioni nel reparto difensivo. Grazie alla sua altezza e al suo peso – di circa 1,92 metri e 90 Kg – sa ben difendersi dall’attacco degli avversari.

La giovane età e la propensione al sacrificio del giocatore fanno intravedere un talento anche se, per ora, non può che trattarsi di una scommessa. Ciononostante, considerata la cifra irrisoria chiesta per chiudere l’affare, il difensore potrebbe portare anche a una plusvalenza negli anni successivi.

Come giocherebbe il Milan con Luca Kilian

I rossoneri, assicurandosi Kilian, potrebbero affidargli un posto da titolare anche se il mercato è ancora lungo e bisognerà valutare diverse situazioni. Il giovane difensore tedesco si contenderebbe il posto al fianco di Romagnoli con i vari Musacchio, Kjaer e Duarte. Con una difesa a quattro le caratteristiche del classe ’99 lo porterebbero ad adattarsi benissimo.

4-2-3-1: Donnarumma; Conti, KILIAN, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *