Gennaro-Gattuso-allenatore-Milan
Conferenze

Udinese-Milan, Gattuso: “L’infortunio di Calhanoglu non è niente di grave”

L’allenatore del Milan ha parlato in conferenza stampa in vista dell’Udinese, dando le ultime sugli infortunati da Biglia fino a Bonaventura

Domenica sera il Milan affronta l’Udinese per l’11^ giornata di Serie A. Il match dei rossoneri è stato presentato in conferenza stampa dal tecnico Gattuso, che si esprime così sui friulani: “Sarà un impegno difficile, soprattutto sul piano fisico perché hanno molti giocatori strutturati. Ho sentito che il loro allenatore ha molta fiducia, non dovremo sbagliare nulla”.

Su Montolivo“Non è mai stato fuori rosa, mi danno fastidio le chiacchiere da bar. Faccio le mie scelte e se non ci sono comunicati vuol dire che lui sta bene”.

Sui suoi infortunati: “Calhanoglu ha provato a stringere i denti, ma il piede gli fa male. Ha anche del fastidio alla caviglia, in tre o quattro giorni potrebbe recuperare. Biglia fino a lunedì resterà a casa perché non può appoggiare il piede, lo stesso Caldara. Calabria ha fastidio nei cambi di direzione, Bonaventura invece è in fase di recupero”.

Su Conti: “È un giocatore molto forte, purtroppo dopo un infortunio di questo tipo ti resta la paura in testa anche se magari stai bene. Il suo inserimento dovrà essere graduale”.

Su Bertolacci: “L’ho voluto tenere io, considerando gli impegni nella doppia competizione. So che finora ha giocato poco ed è una mia scelta, ma si allena bene e se necessario so che posso contare su di lui”.

Serie A, tutto su Udinese-Milan: orario, probabili formazioni e dove vederla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *